Hotel Pietrasanta | Luxury Suite Pietrasanta | Boutique Hotel in Toscana | Visdomini

News

Igor Mitoraj dona a Pietrasanta un’altra opera, si tratta di un altorilievo bronzeo

Un nuovo evento d’arte a Pietrasanta firmato dall’artista polacco Igor Mitoraj. Cittadino onorario di Pietrasanta dal 2001, tra i maggiori esponenti dell’arte contemporanea, Mitoraj donerà alla città un’altra sua opera, dopo la scultura ‘Il Centauro’ (1994) e gli affreschi per la sala consiliare del Municipio (2000).

null

Si tratta di un altorilievo bronzeo (180 x 300 cm) che sviluppa il tema dell’Annunciazione, destinato alla lunetta centrale della chiesa di Sant’Agostino, che si affaccia direttamente su piazza Duomo, dagli anni ’90 adibita ad eventi espositivi dedicati all’espressione contemporanea.Un’altra opera che testimonia il forte legame instaurato da Mitoraj con Pietrasanta dove arrivò per la prima volta nel 1979 e dove, nel 1983, decise di stabilirsi definitivamente aprendovi un suo studio. L’altorilievo è un’opera ‘site specific’ per la facciata della chiesa: la lunetta si presenta attualmente priva di decorazioni, sia grafiche che plastiche, mentre un tempo, come risulta da attestazioni storiche, ospitava un affresco raffigurante un’Annunciazione già estremamente danneggiata a fine Ottocento e di cui alla fine degli anni ’50 non rimaneva piu’ alcuna traccia.L’inaugurazione di questo intervento, che conferma Pietrasanta capofila di quel dialogo tra antico e contemporaneo che in Italia caratterizza, da sempre, un vivace dibattito artistico e culturale, è in programma domenica 7 luglio alle ore 10. Sul sagrato della Chiesa di Sant’Agostino, dopo il saluto del sindaco di Pietrasanta Domenico Lombardi e del soprintendente Giuseppe Stolfi, interverrà Adolfo Lippi, giornalista, scrittore e regista. Sarà presente anche l’artista.